Overwatch: guida a Tracer - Abilità, strategie e consigli

Ecco tutte le nostre dritte per utilizzare al meglio Tracer, Eroe di Attacco divenuto ormai un'icona del gioco.

Tracer è un ex agente di Overwatch, dotata della capacità unica di spostarsi nel tempo, ed è una vera paladina della giustizia.

Lena Oxton, nome in codice "Tracer", è stata la persona più giovane ammessa al programma di volo sperimentale di Overwatch. Formidabile pilota, venne scelta per guidare un prototipo di caccia a teletrasporto integrato, lo Slipstream. Durante il primo volo di prova, però, la matrice di teletrasporto dell'aereo non funzionò correttamente, facendo scomparire il velivolo nel nulla. Si pensò che Lena fosse deceduta.

Riapparve alcuni mesi più tardi, ma l'esperienza l'aveva cambiata radicalmente: le sue molecole non erano più in sincronia con il flusso del tempo. Rimase affetta da "dissociazione temporale", ed era a tutti gli effetti un fantasma vivente che poteva scomparire per ore o per giorni interi. Non era più capace di mantenere uno stato fisico stabile. I dottori e gli scienziati di Overwatch erano perplessi: il caso di Tracer sembrava senza speranze, fino a che un ricercatore di nome Winston non progettò un acceleratore temporale capace di mantenere Tracer saldamente al presente. Il dispositivo le consentiva altresì di controllare il proprio tempo, accelerandolo o rallentandolo a sua discrezione. Grazie a queste capacità uniche, Tracer divenne uno degli agenti più efficaci di Overwatch.

La fine di Overwatch non ha impedito a Tracer di continuare a contrastare le ingiustizie e lottare per il bene ogni volta che ce n'è necessità.

Tracer è un Eroe veramente unico in Overwatch. Nonostante il roster del gioco sia composto da personaggi altamente stilizzati e colorati, Tracer è diventata presto il simbolo del gioco ( e gran parte del merito va sicuramente alla polemica sulle sue pose sexy).

Il suo stile di gioco non si adatta ai personaggi codardi che non amano affrontare il rischio a viso aperto. La sua Abilità Traslazione le permette di muoversi nella mappa a velocità supersoniche, le sue Pistole a Impulsi hanno un Rateo di Fuoco impressionante ed è persino dotata di un'Abilità che la rende in grado di tornare indietro nel tempo per annullare i danni subiti, recuperando i punti HP persi dopo il colpo subito, pazzesco!

Questi aspetti rendono Tracer un personaggio estremamente difficile da padroneggiare, ma quando ci si riuscirà, diventerà molto gratificante fare la differenza con lei sul campo di battaglia. Serviranno però riflessi fulminei, tenere il caricatore sempre pieno ed evitare di morire, sfuggendo alle situazioni che valutate eccessivamente pericolose, e preferendo di gran lunga gli attacchi a sorpresa ai fianchi o alle spalle.

Per questi motivi, Tracer è uno degli Eroi più insidiosi in Overwatch, e quando la trovate nella squadra avversaria e nei paraggi dovrete sempre stare all'erta. I giocatori esperti con questo personaggio aspetteranno sempre che siate impegnati in altri scontri per attaccarvi di soppiatto alle spalle, ed è proprio questo il modo per eccellere sul campo con l'affascinante Eroina.

Per aiutarvi a intraprendere la strada che porta a diventare dei pro players con Tracer, abbiamo messo su una guida a questo Eroe. Inizieremo con l'elencare e analizzare le sue Abilità chiave, per poi fornirvi una serie di strategie atte ad impiegarle al meglio e con successo sul campo.

- Troverete la lista di tutti gli eroi e i relativi link alle sezioni dedicate nella pagina principale della Guida di Overwatch.

I contenuti presenti in questa pagina sono stati pubblicati originariamente sul sito dedicato a Overwatch di Metabomb, The Gamer Network.

Nome: Lena Oxton

Età: 26

Professione: Avventuriera

Tracer

Base Operativa: Londra, Inghilterra

Affiliazione: Overwatch (precedente)

Difficoltà nel gioco: Media

Ruolo: Attacco

HP: 150

Tracer - Abilità e strategie

Tracer è un Eroe d'Attacco e questo status la rende capace di infliggere buone quantità di danni. Tuttavia è la sua estrema mobilità la sua caratteristica più pericolosa per il nemico, e anche quella che lo definisce come personaggio unico. Potrebbe essere parecchio sconfortante cimentarsi per la prima volta con lei sul campo senza conoscere bene le sue Abilità. Ecco quindi una rapida guida per utilizzarle al meglio.

  • Pistole a Impulsi [LMB] - L'arma standard di Tracer consiste in un paio di Pistole a Impulsi. Non infliggono danni particolarmente consistenti, ma hanno un altissimo rateo di fuoco e una ricarica fulminea di appena 1 secondo. Ragion per cui dovrete sempre avere la clip ricaricata al massimo prima di lanciarvi in battaglia con la Traslazione, poiché non potrete permettervi di affrontare dei nemici con senza poter fare velocemente fuoco.
  • Traslazione [RMB / SHIFT] - L'Abilità più caratteristica di Tracer le permette di teletrasportarsi in linea orizzontale a brevi distanze fino a tre volte prima che riparta il cooldown (ma passeranno comunque 2 secondi prima di poterla utilizzare all'interno delle tre volte consecutive). L'ideale è zig-zagare per evitare gli attacchi. Sarà meglio fare un po' di pratica per prendere confidenza con le distanze che si possono coprire con questa abilità.
  • Flashback [E] - Quando attiverete quest'abilità, Tracer sarà trasportata indietro alla posizione spazio-temporale in cui si trovava 3 secondi prima, ritornando anche allo stato fisico precedente, per cui HP e munizioni saranno ripristinate al numero corrispondente in quel momento. Gli utilizzi sono molteplici: sottrarsi a uno scontro che si rivela troppo arduo, ripristinare gli HP dopo un duro colpo ricevuto, o annullare gli effetti di un debuff appena subito.
  • Bomba a Impulsi (Q) - Un'abilità semplice ma efficace. Una bomba che, una volta detonata, sarà una sentenza di morte per ogni Eroe nel raggio d'azione, eccezion fatta per quelli più coriacei come i tank. Più avanti, nella sezione apposita, vi forniamo alcuni consigli su come utilizzarla al meglio in battaglia.
Abilità Munizioni Rateo Fuoco Tempo Cast Durata Cooldown/ricarica Danni Raggio
Pistole a Impulsi 40 40 RPS - - 1s 1,5-6 -
Traslazione 3 cariche - - - 3s per carica - 7m
Flashback - - - 1,25s 12s - -
Bomba a Impulsi - - 1s - - 400 3m

Come avrete facilmente intuito, non basteranno poche sessioni di gioco per governare questo personaggio con estrema maestria. A tal punto vi elenchiamo una serie di preziosi consigli da utilizzare in battaglia con Tracer fin dal primo match.

  • Tracer è un personaggio molto ostico, per cui vi raccomandiamo di fare molta pratica nei match personalizzati con le Abilità Traslazione e Flashback, fondamentali per avere successo in battaglia.
  • Il massimo dei danni si otterrà scaricando l'intera clip del fucile direttamente sul volto dell'Eroe nemico, ci vorrà appena un secondo. Dopodiché scappate verso la salvezza tramite le vostre magnifiche abilità di mobilità.
  • La Bomba a Impulsi può essere lanciata direttamente su un Eroe nemico, una garanzia di infliggere enormi quantità di danni a quell'Eroe in particolare. Converrà utilizzare questa feature per lanciarla su un coriaceo tank, utilizzando poi il Flashback per allontanarvi velocemente.
  • Cercate di mirare alla parte superiore del torace della vostra vittima, piuttosto che alla testa. Non è molto precisa, e in questo modo avrete più chance di mandare ogni colpo a segno.
  • Il Flashback è utile per ripristinare HP e munizioni o per fuggire da situazioni a rischio, ma anche per rimuovere i debuff appena subiti, come la Mina Venefica o il Globo della Discordia di Zenyatta.
  • Come regola generale, sarà bene utilizzare immediatamente la Traslazione non appena iniziate a subire danni. Voi sapete dove vi spostate, ma il vostro nemico no! Per questo motivo, assicuratevi sempre di avere una carica residua prima di lanciarvi all'attacco.
  • Tracer è un Eroe d'attacco che dà il meglio di sé nel neutralizzare bersagli deboli o difficili da raggiungere, come le torrette o Bastion nella modalità artiglieria. Tracer sarà inoltre molto valida per colpire i nemici posti dietro alle barriere protettive.
  • La Traslazione è utilissima per non calpestare le mine di Junkrat e Widowmaker, ma non funziona per superare il Muro di Ghiaccio di Mei.
  • racer subirà danni dalla sua stessa Ultimate, se si trova nel raggio d'azione. Visto e considerato che ci sono solo due secondi per allontanarsi prima della detonazione, fate pratica nelle meccaniche di evasione dopo il suo lancio, prima di lanciarvi nei match pubblici.
  • Non appena lancerete la vostra Bomba a Impulsi si scatenerà un fuggi-fuggi generale tra le linee nemiche, per cui questa Ultimate ben si abbina a una Ultimate di blocco movimento di qualche compagno, come quella di Mei o di Zarya.

Tracer - Contrattacchi e accoppiamenti

Tracer è un Eroe unico in Overwatch, grazie alle sue straordinarie capacità di mobilità. Può spuntare alle vostre spalle e ai vostri fianchi con estrema facilità, e se le cose si mettono troppo male per lei, può tornare indietro nel tempo, trovando una via di fuga che le permette al contempo di recuperare salute e munizioni andate perse in quel lasso di tempi. Non importa quale Eroe state utilizzando, se incontrate Tracer dovrete cercare di mantenere la calma, visto che i giocatori abili sanno bene che la confusione e la frustrazione sono le migliori doti offensive dell'Eroina.

Tra gli Eroi più efficaci nel contrattaccare Tracer v'è indubbiamente McCree, che con la sua Granata Stordente può facilmente neutralizzare la sua velocità, facendola diventare un facile bersaglio. Anche Symmetra è molto efficace contro di lei: piazzate le torrette in uno dei passaggi secondari che utilizza per spuntare alle spalle della vostra squadra, e ci penserà due volte ad percorrere quella strada, considerata la sua scarsa salute massima.

Tracer è quindi un Eroe che richiede un certo tasso d'abilità. Se pensate di potervi fiondare all'attacco a viso aperto, finirete in un bagno di sangue. Dovrete imparare a riconoscere i bersagli deboli e distratti da altri scontri. La migliore dote di Tracer è quella di colpire ai fianchi come un velociraptor.

Ecco uno schema degli Eroi più forti e più deboli nei suoi confronti:

Tracer è forte contro:

  • Bastion
  • Hanzo
  • Mercy
  • Genji
  • Zenyatta
  • Reinhardt
  • Torbjörn
  • Widowmaker

Tracer è debole contro:

  • McCree
  • Symmetra
  • Roadhog
  • Soldato 76
  • Winston
  • Mei
  • Pharah
  • Junkrat
  • Reaper

Tracer è alla pari con:

  • Soldato - 76
  • Zarya
  • Lucio
  • D.Va

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza