Una valanga di informazioni sulla trama, i nemici e la co-op di Gears of War 4

In questo capitolo dovremo affrontare "The Swarm".

Gears of War 4 è uno dei titoli più attesi dagli appassionati della saga ma anche da coloro che più in generale apprezzano il genere dei tps. Dopo le prime presentazioni ci sono finalmente nuove informazioni su questo nuovo capitolo del franchise creato da Epic Games.

Direttamente da NeoGaf arrivano delle informazioni raccolte dall'ultimo numero di Game Informer, ecco le più importanti:

  • Sarà supportata la co-op in locale a due giocatori (quella online deve ancora essere annunciata)
  • Il gioco sarà ambientato su Sera 25 anni dopo gli eventi di Gears of War 3.
  • L'umanità è in pericolo a causa di un ambiente particolarmente ostile. Per questo motivo la COG ha formato una sorta di città fortificata ed è sempre più iperprotettiva.
  • In questo clima in cui la libertà è fortemente limitata si forma il gruppo degli Outsider.
  • Il gioco inizia quando il villaggio degli Outsider viene attaccato da una forza misteriosa.
  • I nuovi nemici vengono definiti The Swarm. Si tratta di un nemico che si evolve passando da un aspetto e comportamente animalesco ad ottenere la capacità di usare le armi.
  • I protagonisti credono che The Swarm derivi in qualche modo dalle Locuste.
  • Le tempeste, i fulmini e il vento avranno degli effetti sui combattimenti.
  • Potremo atterrare gli avversari con delle spallate ma questi ultimi saranno in grado di afferrarci anche da dietro le coperture effettuando dei takedown.
  • Il gioco è ambientato in un arco di tempo di 24 ore.
  • Il multiplayer avrà un ruolo molto importante e i fan della Modalità Orda non saranno delusi.
  • Le atmosfere saranno più intime e cupe, simili a quelle del primo Gears of War.

Cosa pensate di queste notizie? Sapevate che il protagonista del gioco è il figlio di Marcus Fenix?

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli dar ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza