Warhammer: End Times - Vermintide ha venduto 500.000 copie

Ottimo risultato per il titolo su PC.

Dopo poco più di cinque mesi dalla pubblicazione, Warhammer: End Times - Vermintide ha venduto oltre mezzo milione di copie.

Si tratta di un ottimo risultato per un gioco sviluppato da un piccolo studio come Fatshark e al momento disponibile solo per PC.

"Siamo molto felici delle vendite fino ad ora. Abbiamo raggiunto mezzo milione di copie più velocemente di quanto avessimo stimato. Essendo un piccolo studio, si tratta per noi di un sorprendente obiettivo raggiunto", ha dichiarato l'amministratore delegato di Fatshark, Martin Wahlund.

"Siamo stati travolti dai responsi positivi sia da parte dei giocatori che della critica e questo ci ha dato una spinta extra per continuare a fornire contenuti emozionanti e coinvolgenti, in modo che tutti possano continuare a diversi con il gioco a lungo in futuro".

Warhammer: End Times - Vermintide ha già ricevuto il suo primo DLC a pagamento, chiamato Schluesselschloss e per maggio è previsto un secondo DLC.

Fatshark è ora al lavoro anche sulle versioni PlayStation 4 e Xbox One di Warhammer: End Times - Vermintide, mostrate recentemente in un video.

Fonte: PC Gamer

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza