Rocket League, ecco i fattori del suo successo

Analizzati dal design director di Psyonix.

Nel corso della GDC 2016 il design director di Psyonix, Corey Davis, ha parlato del grande e inaspettato successo riscosso da Rocket League, analizzando quali siano stati gli elementi determinanti, secondo lui, il successo del gioco.

Ammettendo come la fortuna abbia fatto la sua parte, Davis ha detto che parte del successo del titolo è da attribuire al nome accattivante e all'attenzione che il titolo è riuscito a focalizzare su di se grazie ai social media e alla pubblicazione sugli stessi di immagini e video inerenti alle più adrenaliniche fasi di gioco.

Tuttavia il punto di svolta è stato identificato nella scelta di rilasciare il titolo gratuitamente per gli abbonati al PlayStation Plus, il che ha permesso di costruire quasi immediatamente una fan base assai vasta. La mossa, ha poi ammesso Davis, è stata possibile grazie solo al fatto di avere contenuti acquistabili in game, permettendo così di avere una fonte di guadagno alternativa alla distribuzione a pagamento del titolo.

-system-headline

E voi avete contribuito al successo di Rocket League? Avete letto quando il titolo Psyonix arriverà in versione fisica?

Fonte: Gamingbolt

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Massimo De Marco Giglio

Massimo De Marco Giglio

Redattore

Appassionato d’anime, videogiochi e armi (soprattutto quelle con danni Apeiron), cerca da anni la cura al FOXDIE che lo sta lentamente uccidendo.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza