Lizard Squad torna a colpire: la vittima è Blizzard

Nuovi attacchi DDoS nella notte.

Sicuramente vi ricorderete dei Lizard Squad, un gruppo di hacker che negli ultimi anni ha più volte attaccato il mondo dei videogiochi e alcune tra le compagnie più importanti.

A quanto pare il gruppo è tornato a colpire nel corso della notte con un DDoS diretto, in questo caso, contro i server di Blizzard e di diversi giochi della compagnia. Lizard Squad ha poi sfidato le forze dell'ordine con tweet provocatori e ha annunciato che continuerà ad attaccare altre compagnie.

Blizzard intanto ha rivelato alcune ore fa che la situazione dovrebbe essere rientrata completamente nella normalità.

Sembrerebbe, inoltre, che Lizard Squad sia riuscita a entrare tra le email personali di alcuni dipendenti di Blizzard ottenendo delle informazioni sensibili ma in questo senso non abbiamo conferme ufficiali a parte un'immagine pubblicata direttamente su Twitter.

Lizard Squad potrebbe, quindi, essere tornata in pianta stabile a far danni.

Fonte: Venture Beat

1

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza