Quali sono i 20 giochi più venduti del 2015 negli Stati Uniti?

Ecco i dati dell'ESA.

Il 2015 si è ormai chiuso da diversi mesi ma solo ora arrivano dei dati precisi sui titoli di maggior successo dell'anno e in particolare sulla top 20 dei giochi più venduti su uno dei mercati più importanti come quello americano.

L'ESA ha recentemente pubblicato il suo report annuale sullo stato dell'industria videoludica fornendo dei dati raccolti da NPD. Si tratt di dati che tengono solo conto del mercato retail e ignorano completamente il digitale, mercato in forte e costante crescita nel corso degli ultimi anni. Ecco la top 20:

  1. Call of Duty Black Ops 3
  2. Madden NFL 16
  3. Fallout 4
  4. Star Wars Battlefront
  5. NBA 2K16
  6. GTA 5
  7. Minecraft
  8. Mortal Kombat
  9. FIFA 16
  10. Call of Duty Advanced Warfare
  11. Batman Arkham Knight
  12. LEGO Jurassic World
  13. Battlefield Hardline
  14. Halo 5 Guardians
  15. Super Smash Bros
  16. The Witcher 3 Wild Hunt
  17. Dying Light
  18. Destiny Il Re dei Corrotti
  19. NBA 2K15
  20. Metal Gear Solid V The Phantom Pain

Cosa pensate di questa classifica? Notate delle assenze evidenti?

Vai ai commenti (16)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Ratchet & Clank: Rift Apart per PS5 gira bene anche con il peggiore degli SSD compatibili

Digital Foundry analizza le opzioni SSD disponibili per PS5 usando Ratchet & Clank: Rift Apart

Death Stranding Director's Cut per PS5: in UK l'upgrade next-gen costa solo £5

Il passaggio alla versione PS5 next-gen di Death Stranding avrà un costo minore nel Regno Unito.

Articoli correlati...

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Lost in Random - recensione

Un mondo a sei facce con molto stile.

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza