Il remake amatoriale di Star Wars Battlefront potrebbe arrivare gratuitamente su Steam

E la Disney sembra non interessarsene.

Tony Romanelli, presidente dello studio Frontwire, ha annunciato che il remake amatoriale del mai uscito Star Wars Battlefront 3, chiamato Galaxy in Turmoil e sviluppato con l'Unreal Engine 4, vedrà la luce su Steam.

Frontwire ha infatti preso accordi con Valve per la pubblicazione del gioco sulla piattaforma di distribuzione in versione completamente gratuita.

"Dopo un'ininterrotta discussione tra i rappresentati di Valve e me, Steam ha accettato di portare Galaxy in Turmoil ai suoi milioni di utenti gratuitamente".

Romanelli ha sottolineato che Valve non sembra essersi preoccupata della possibilità che Disney chieda la rimozione del gioco a causa della violazione dei diritti d'autore legati alla proprietà intellettuale di Star Wars.

"Molte persone hanno espresso la propria preoccupazione, dicendo che si sarebbero aspettati di ricevere un avviso di sospensione da parte di Disney. Sarò onesto, mi sono preoccupato anche io qualche volta. Comunque, Valve è chiaramente priva di queste preoccupazioni".

Non ci resta quindi che attendere ulteriori aggiornamenti a riguardo e aspettare che il titolo appaia nello store di Steam. Nel frattempo Frontwire ci ha mostrato un'anteprima della pagina del negozio, che potete vedere in calce.

Avete letto che secondo Jade Raymond di EA, il gioco di Star Wars sviluppato da Visceral Games sarebbe "rivoluzionario"?

Fonte: Gamespot

1

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'Ŕ avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora Ŕ rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza