Quantum Break ha venduto meno di 200.000 unità negli USA

Lo conferma NPD.

Quantum Break è stato caratterizzato da un lancio piuttosto positivo sul mercato europeo dove è riuscito a raggiungere la vetta delle classifiche di vendita sia nel Regno Unito che in Italia. Qual è, però, l'andamento nel lungo periodo nel mercato USA?

Rectify Gaming ha riportato gli ultimi dati di NPD rivelando una situazione non particolarmente rosea. Il titolo di Remedy Entertainment, infatti, non ha ancora raggiunto le 200.000 copie vendute, un dato sicuramente negativo considerando che Quantum Break è disponibile da ben due mesi.

Il dato in questione riguarda solo le copie retail ma anche tenendo conto del mercato digitale difficilmente ci troveremmo di fronte ai numeri di un grande successo. Cosa pensate di questo andamento deludente di Quantum Break?

Vai ai commenti (14)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloImmortals: Fenyx Rising - prova

Attenzione: può provocare divertimento spensierato!

Kojima Productions oltre Death Stranding: il nuovo progetto è ufficiale!

AGGIORNAMENTO: Hideo Kojima conferma un nuovo progetto in sviluppo.

The Last of Us: Parte II potrebbe tornare con un DLC dedicato ad Abby

Un attore chiave è 'tornato al lavoro' e lancia il rumor.

ArticoloAssassin's Creed Valhalla - prova

Una nuova sessione di razzie nell'Inghilterra del nono secolo.

Commenti (14)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza