Resident Evil 7 sarà scritto dallo sceneggiatore di F.E.A.R. e Spec Ops: The Line

Richard Pearsey è il primo "occidentale" a ricoprire il ruolo.

L'annuncio di Resident Evil 7 con tanto di demo di cui vi abbiamo parlato nella nostra prova, ha scosso non poco le certezze dei fan della serie con un passaggio alla prima persona davvero inaspettato.

Un altro annuncio piuttosto inaspettato per la serie è il nome dello sceneggiatore che sta lavorando sulla storia di questo nuovo capitolo della serie: Richard Pearsey. Come riportato da VG247.com, Pearsey è il primo "occidentale" a ricoprire questo importante ruolo all'interno di un Resident Evil.

Ma chi è Pearsey? Pearsey ha recentemente lavorato su 1979 Revolution ma si è fatto conoscere soprattutto per quanto fatto con F.E.A.R. e Spec Ops: The Line. Si tratta, quindi di una scelta qualitativamente piuttosto azzeccata dato ci troviamo di fronte uno sceneggiatore che conosce il genere horror e che ha lavorato anche su titoli che hanno dimostrato di possedere un comparto narrativo di prima fattura.

Cosa pensate del coinvolgimento di Pearsey?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

PS5 ci farà vivere un tipo di horror mai provato prima grazie al DualSense

Gli sviluppatori di Tormented Souls lodano le potenzialità del controller next-gen.

ArticoloLa Mitologia di Resident Evil - intervista

Abbiamo incontrato il superfan di Resident Evil che ha creato una timeline della serie da oltre 2700 pagine negli ultimi dieci anni.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza