1

L'E3 è l'occasione perfetta per incontrare alcune tra le personalità più importanti del panorama videoludico e ovviamente per scoprire i futuri progetti delle software house più apprezzate.

Nel corso di un'intervista pubblicata da Metro, Hideki Kamiya ha rivelato dei piani per il futuro di Platinum Games davvero molto interessanti e legati a doppoio filo ad IP di spessore come Okami e Bayonetta e a un titolo che ha il potenziale per stupire come Scalebound.

Parlando del taglio di capelli di Bayonetta, Kamiya ha affermato: "terremo conto delle tue opinioni quando studieremo il design per iniziare lo sviluppo di Bayonetta 3 se mai dovessimo farlo. Ovviamente vogliamo svilupparlo, perché dovrebbe finire con il secondo capitolo?"

Kamiya ha poi rivelato che non ha ancora parlato con dei publisher ma che ha delle idee sia per Bayonetta 3 che per Okami 2 e dei sequel di Scalebound. Al di là di Scalebound, di cui non sappiamo ancora l'effettiva qualità, dei sequel per Bayonetta e Okami sarebbero sicuramente molto apprezzati.

Cosa ne pensate? Vorreste questi sequel?

Seguite la nostra pagina dell'E3 per sapere tutto ciò che è successo in quel di Los Angeles.

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle