The Last Guardian sarà all'altezza delle aspettative? Ecco l'opinione di Shuhei Yoshida

Il risultato finale sarà all'altezza dell'hype?

Le aspettative o l'hype che dir si voglia, sono degli elementi da non sottovalutare di fronte a qualsiasi gioco, soprattutto se il team responsabile del progetto è sinonimo di capolavoro per molti giocatori e se l'attesa è stata particolarmente lunga.

Sono passati sette anni dell'annuncio di The Last Guardian e molti fan dei lavori di Fumito Ueda e soci si aspettano un gioco di altissima qualità. Il titolo sarà all'altezza delle aspettative? Ecco l'opinione del boss dei Sony Worldwide Studios intervistato da Gameswelt.TV.

"Non sono preoccupato da questo aspetto. Ho fiducia nella visione di Ueda e del suo team. Siamo così eccitati di essere finalmente in grado di giocare a questo titolo così atteso da molte persone. Mi aspetto che i giocatori lo apprezzino molto quando uscirà. Il progetto ha richiesto molto tempo soprattutto per il cambio di piattaforma ma ora il team è davvero felice della possibilità di mostrare qualche elemento del gioco.

"Non vogliamo rivelarvi troppo della storia e quindi non mostreremo molto prima dell'uscita del gioco, ma una volta uscito le persone lo apprezzeranno molto."

Secondo voi The Last Guardian riuscirà a non deludere o lo sviluppo così travagliato non permetterà al progetto di brillare a pieno? Per tutte le informazioni sull'esclusiva Sony non perdetevi la nostra prova.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Horizon Forbidden West ha un nuovo spettacolare trailer dedicato alla storia

L'epopea di Aloy continua nell'attesissimo Horizon Forbidden West.

Dying Light 2 ha il doppiaggio in dieci lingue, ma non in italiano

Techland conferma ufficialmente: il doppiaggio italiano non è contemplato.

Cyberpunk 2077: va via anche il capo del Controllo Qualità, Lukasz Babiel

Anche Babiel lascia CDPR dopo aver lavorato a Cyberpunk 2077 e The Witcher per anni.

Articoli correlati...

Star Citizen lontano anni? Squadron 42 rischia di uscire nel 2024 se non oltre

Squadron 42 di Star Citizen si farà attendere ancora un po'.

Recensione | God of War - Kratos finalmente su PC!

Kratos arriva anche su PC…ed è nuovamente un capolavoro.

Articolo | Il futuro e i problemi dei videogiochi open-world - editoriale

L'importanza della narrativa cozza con le regole del mondo aperto. Qual è la soluzione?

Ghost of Tsushima ha venduto più di 8 milioni di copie

I dati di vendita aggiornati di Ghost of Tsushima.

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza