Overwatch: le penalità per chi abbandona un match Competitivo sono molto pesanti

Si può arrivare anche al ban.

Blizzard sembra non voler prendere alla leggera i quitter all'interno della modalità Competitiva di Overwatch e ha deciso di proporre diverse penalità pensate per evitare questo tipo di comportamenti.

Chi abbandona una partita della modalità che al momento può essere provata in beta dai giocatori PC, riceverà, infatti, dei malus non indifferenti arrivando addirittura alla sospensione e al ban.

L'immagine che spunta nel caso in cui si decidesse di abbandonare un match parla piuttosto chiaro:

1

"Lasciare delle partite ripetutamente comporta una penalità del 75% all'esperienza ottenuta. Inoltre, è possibile essere sospesi dalla modalità per un periodo variabile di tempo, fino a ricevere un ban per un'intera stagione (si parla di tre mesi)."

Blizzard ci va giù pesante quindi. Cosa pensate di queste penalità?

Fonte: VG247.com

Vai ai commenti (25)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Apex Legends: il director e veterano di EA Chad Grenier lascia Respawn

Dopo 11 anni, il director di Apex Legends lascerà Respawn 'in ottime mani'.

Italian Esports Awards 2021, tutti i vincitori annunciati da IIDEA

Gli Italian Esports Awards (IEA) celebrano le eccellenze del mondo degli eSport in Italia.

EVO Showcase 2021 è stato ufficialmente cancellato

L'edizione di quest'anno dell'EVO Showcase cancellata a causa del COVID-19.

Articoli correlati...

Commenti (25)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza