Il target di Nintendo NX punterÓ esclusivamente su un pubblico di bambini, secondo DFC Intelligence

L'azienda giapponese deve reinventarsi per una nuova fetta di utenti.

La compagnia di Strategic Market Research and Statistic impegnata nel settore videoludico, DFC Intelligence, ha appena condiviso delle importanti previsioni sul conto della prossima piattaforma di Nintendo, NX.

Stando all'azienda, NX avrÓ un target di giocatori di riferimento formato per la stragrande maggioranza da bambini. Questa la dichiarazione pubblicata:

"Nelle scorse generazioni il target rappresentato dai ragazzini intorno ai 12 anni Ŕ stato ampiamente ignorato. Nintendo Wii U Ŕ l'unico sistema che ha voluto inseguire questa fetta di utenza, ma si Ŕ rivelato un fallimento. Circa venti anni fa i bambini erano visti come l'unico bacino d'utenza a cui il mercato videoludico si approcciava. Il fatto che le console moderne possano continuare a vivere e ad espandere i loro affari dimostra che l'industria Ŕ cresciuta assieme all'etÓ dei suoi consumatori. Ad ogni modo rifiutare a priori un pubblico giovane significa anche negarsi una ghiotta opportunitÓ", ha spiegato DFC. Ha poi concluso:

"Quindi, laddove Sony e Microsoft non hanno bisogno di un pubblico di giovani videogiocatori, Nintendo sta per compiere un importante passo che permetta alla sua prossima piattaforma di reinventarsi per abbracciare questo segmento di consumatori, attraverso un sistema di gioco family-friendly. Questo aspetto e l'implementazione di un'offerta rapida ed immediata di intrattenimento andrÓ incontro alle esigenze dei bambini, esigenze che non sono soddisfatte dal gaming moderno, che ha reso pi¨ complessa e stratificata la fruizione di un videogioco".

Insomma, non resta che attendere nuove informazioni sulla nuova e misteriosa Nintendo NX. Continuate a seguirci.

Fonte: MyNintendoNews

1

Vai ai commenti (30)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialitÓ espressive.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloDeath Stranding: il tempo per “spiegarlo” sta finendo - editoriale

Kojima sembra perdere tempo aspettando l'inevitabile: “scoprire” che Death Stranding Ŕ soltanto un videogioco.

ArticoloGamescom 2019: Darksiders: Genesis - anteprima

╚ il nuovo Diablo? No, ma Ŕ comunque interessante.

Contra Anniversary Collection - recensione

La collezione di un franchise che ha segnato la storia dei videogiochi.

Articoli correlati...

Yu Suzuki potrebbe tornare ad occuparsi di Virtua Fighter e Out Run

Mentre lavora su Shenmue 3, Suzuki dice a cosa vorrebbe dedicarsi in futuro.

Ninja ha scritto un libro, e sta per uscire

Per chi vuole calarsi pi¨ a fondo nella sua storia, e scoprire i segreti del suo successo.

Commenti (30)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza