Il reveal di Days Gone ha spinto molti a paragonare il progetto di Sony Bend Studio a The Last of Us, soprattutto in termini di ambientazione.

Al di lÓ della presenza di creature simili a zombie i due giochi propongono dei gameplay completamente diversi e le dichiarazioni del senior staff artist di Sony Bend Studio, Brian Pape, sottolineano proprio queste differenze.

"Penso che questo sia all'estremo opposto di ci˛ che Ŕ The Last of Us. ╚ pi¨ sopra le righe. L'incredibile numero di nemici che ci sono, lo abbiamo mostrato. In The Last of Us si incontrano uno o due nemici per volta, questo Ŕ pi¨ un gioco in cui si corre e spara con un'azione pi¨ spettacolare."

Cosa pensate delle dichiarazioni di Brian Pape? I due giochi sono effettivamente molto simili? Sapevate che i Freakers si comporteranno in modo diverso in base alle condizioni meteo?

Fonte: PurePlayStation

1

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.