Enermax ETS-T40F-BK - recensione

Enermax rispolvera un suo classico migliorandolo.

Enermax ha deciso di aggiornare la sua linea di dissipatori ad aria risalente al 2013, gli EETS-T40, mantenendo i punti di forza dei vecchi modelli per renderli compatibili con le nuove famiglie di processori e adattarli alle esigenze degli utilizzatori finali. La compatibilità è pressoché universale, sia per le CPU di casa AMD sia per quelle di casa INTEL: nel box laterale troverete tutte le versioni supportate. La possibilità di installare l'ETS-T40F-BK su qualunque processore è data da una serie di adattatori, inclusi nella confezione, da installare sulla scheda madre con una soluzione analoga a quasi tutti i dissipatori universali.

Le dimensioni sono generose: 126 millimetri di lunghezza, 40 millimetri di profondità e 161 di altezza, ventola esclusa. Dimensioni che non dovrebbero creare problemi d'installazione salvo sulle schede madri di formato Mini-ITX all'interno di case non molto grossi. Il peso è tutto sommato contenuto, 460 grammi ottenuti anche grazie alla scelta di materiali quali rame per gli heatpipe e alluminio per la parte lamellare e la base di contatto con il processore.

1
La ventola principale è molto efficiente e silenziosa, l'unico aspetto che potrebbe non piacere è la presenza dei led per chi ha case aperti.

La ventola inclusa nella confezione è da 12 centimetri di diametro ed è di tipo Twister Bearing; richiede 12V di alimentazione tramite connettore a 4 pin e ha una rotazione di 1800 RPM. Presenta anche una serie di LED blu che si accendono e faranno la felicità di chi ama personalizzare il proprio interno del case, ma non farà impazzire chi preferisce la sobrietà. Il termine "BK" nella sigla sta ad indicare il colore del dissipatore e della ventola, entrambi completamente neri e ricoperti da una vernice particolare che dovrebbe evitare problemi di corrosione con il passare degli anni.

All'interno della confezione troviamo il dissipatore con la ventola già assemblata e tutta la componentistica necessaria all'installazione sulla scheda madre: è fondamentale seguire il manuale più che altro per individuare l'adattatore corretto al nostro socket e il tipo di viti da utilizzare. È inoltre presente un tubetto di pasta termica da applicare sulla CPU prima dell'installazione del kit.

Ventola e dissipatore sono già assemblati; il nostro compito è quello di individuare l'adattatore corretto e seguire le semplici linee guida d'installazione per fissarlo alla scheda madre e al processore, operazione sicuramente più semplice nei case che offrono una finestra sulla parte posteriore della scheda madre in corrispondenza della CPU. Una volta completati questi passaggi sarà sufficiente collegare il cavo di alimentazione su un attacco disponibile, marchiato CPU fan, e il gioco è fatto.

2
La dotazione è più che completa e garantisce inoltre la pressoché totale compatibilità con i prodotti Intel e AMD.

Per i nostri test abbiamo utilizzato un i7 4970. La frequenza stock di questa CPU è di 3.20 GHz e grazie a FutureMark e FurMark l'abbiamo stressata anche con un overclock a 4.0 GHz. Con la ventola stock la base di partenza era di 55 gradi, raggiungendo la temperatura di quasi 90 gradi usando 4.0 GHz come frequenza finale di overclock.

Abbiamo quindi deciso di sostituire il dissipatore con l'ETS-T40-BK ed effettuare nuovamente le misurazioni: la temperatura con frequenza stock è stata di 45 gradi mantenendo un'impostazione silenziosa che limitasse i giri della ventola a 800 mentre siamo arrivati a 39 gradi lasciando sempre la ventola alla rotazione massima di 1800 giri al minuto. Aumentando la frequenza ai 4 GHz la temperatura non ha mai superato i 68 gradi: un valore nettamente inferiore a quello rilevato con la ventola stock che conferma le ottime capacità di smaltimento termico di questo dissipatore.

L'ETS-T40-BK offre un buon design, anche grazie alla completa colorazione nera, una pressoché universale compatibilità grazie ai vari adattatori forniti e una discreta prestazione in termini di raffreddamento. L'unico problema di questo prodotto è il rapporto prezzo/prestazioni: al momento su Amazon è venduto a 46.50€, ma a prezzi leggermente inferiori si trovano prodotti concorrenti con risultati analoghi, mentre con un investimento di qualche euro in più è possibile acquistare anche soluzioni a liquido all-in-one.

3
Il dissipatore è completamente rivestito da una verniciatura anti corrosione nera, che dona anche un tocco di eleganza a questo Enermax ETS-T40F-BK.

I dissipatori a liquido all-in-one richiedono la stessa procedura d'installazione, ma offrono prestazioni nettamente superiori. Tanto per citarne uno della stessa Enermax, il LiqMax II 120S che abbiamo anche recensito un anno fa.

Se questo genere di soluzioni non fanno al caso vostro e un dissipatore ad aria tradizionale è più che sufficiente alle vostre esigenze, l'Enermax ETS-T40F-BK è indubbiamente di buon livello e coniuga l'efficienza con la qualità dei materiali, ma preparatevi a pagarlo qualche soldino in più rispetto alla concorrenza.

7 /10

Leggi la nostra guida al punteggio

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Marco Ballabio

Marco Ballabio

Redattore

Adepto spirituale del Pastore fin dai tempi di TGM, è sempre alla ricerca dell’ultimo pezzo per completare il suo PC definitivo. Impresa, come quella di Dylan Dog e del suo galeone, infinita.

Contenuti correlati o recenti

RaccomandatoHunt: Showdown - recensione

Caccia grossa nel selvaggio West!

ArticoloMotoGP: “senza l'elettronica oggi cadrebbero tutti” - articolo

Gabriele Conti, direttore dei sistemi elettronici in Ducati, ci parla di intelligenze artificiali, machine learning ed elettronica.

Articoli correlati...

FIFA 20 Ultimate Team (FUT 20) - tutti i giocatori con 5 stelle abilità

I giocatori che fanno la differenza nelle partite che non si sbloccano.

Il mondo di Death Stranding è il "peggiore che si possa immaginare"

Kojima definisce l'open world come lo "scenario peggiore possibile".

Per Death Stranding Hideo Kojima aveva immaginato una grafica "da PlayStation 6"

Ma il concept del gioco non è mai cambiato dall'inizio.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza