Stando alle dichiarazioni rilasciate da Microsoft, per voce del marketing manager Aaron Greenberg nel corso del podcast di TXR, Ŕ un bene che Crackdown 3 esca il prossimo anno.

Secondo Greenberg, infatti, il periodo natalizio ha giÓ molte uscite di rilievo e ha aggiunto che d'ora in poi il colosso di Redmond programmerÓ in modo differente la pubblicazione dei giochi per distribuirli in modo migliore nel corso dell'anno:

"Non abbiamo bisogno di Crackdown 3 quest'anno. Abbiamo ReCore, abbiamo Forza Horizon 3 e abbiamo Gears of War 4, abbiamo Dead Rising 4. Siamo diventati pi¨ riflessivi riguardo il distribuire i nostri titoli nel corso del prossimo anno. Non li ammucchieremo tutti nel periodo natalizio. Daremo tempo alle persone di giocare, di avere il tempo e i soldi necessari per passare al prossimo gioco. Quando guardiamo al periodo natalizio di quest'anno, di certo non abbiamo bisogno di un altro titolo tripa A, quindi preferiamo dare tempo agli sviluppatori e pubblicarlo il prossimo anno.".

crack2

Avete giÓ letto la nostra anteprima di Crackdown 3?

Fonte: Gamespot

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.