Il boss di Niantic ha intenzione di lanciare Pokémon GO in 200 nazioni

Il gioco č giŕ un successo stratosferico ed č disponibile solamente in USA, Australia, Nuova Zelanda, UK, Germania, Italia, Portogallo e Spagna.

Pokémon GO, l'app-game mobile sviluppata da Niantic e prodotta da Pokémon Company sta spopolando in tutto il mondo, ed è diventata il fenomeno del momento, capace di eclissare mostri sacri di internet come Facebook, Instagram, Twitter e YouPorn.

Questo malgrado il gioco sia stato lanciato inizialmente solamente in 3 regioni: USA, Australia e Nuova Zelanda, e nei giorni scorsi anche in UK, Germania, Portogallo, Spagna e finalmente anche in Italia oggi.

Neanche Nintendo e The Pokémon Company si aspettavano forse un successo così dirompente, ed insieme con Niantic, non intendono farsi sfuggire questa ghiotta occasione, cavalcando l'onda dell'entusiasmo della gente.

1

Il boss di Niantic ha infatti dichiarato, nel corso di un'intervista rilasciata a Reuters, che intende rendere disponibile Pokémon GO in circa 200 fra nazioni e regioni "relativamente a breve", e che l'azienda è al lavoro per mettere su una flotta di potenti server per ospitare un traffico che potrebbe potenzialmente superare il miliardo di utenti.

"Perché limitarsi?" Si domanda retoricamente il CEO di Niantic John Hanke. Non è voluto entrare nei dettagli delle tempistiche di rollout dell'app nei restanti territori, ma guardando alla precedente app di Niantic, Ingress, la compagnia ha impiegato circa un mese o due per raggiungere quel numero di mercati.

Questi commenti, da soli, sono riusciti a far guadagnare alle quote in Borsa di Nintendo un altro 10%, permettendo all'azienda d'infrangere un record per maggior numero di scambi nello stesso giorno per singola azione alla Borsa di Tokyo. L'azienda ha aumentato il suo valore di $15 miliardi solo grazie a Pokémon GO, un risultato impressionante.

2

Hanke ha confermato altresì che il gioco sarà disponibile presto in Giappone, e la Corea riceverà l'app solo per ultima, visto che bisogna prima risolvere i problemi di sicurezza legati alle funzioni di geo-localizzazione di Google presenti nel Paese.

Il lancio in Cina è ancora oggetto di valutazione, vista la severa politica di censura adottata dal popoloso Stato.

Se già Pokémon Go è un successo mondiale adesso, cosa potrebbe succedere quando sarà lanciato globalmente? Diventerà una mania generale, oppure l'interesse scemerà presto come sostiene Pachter?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza