Pokemon GO da domani anche in Giappone, siglata una partnership con McDonald's

Pi¨ di 3000 punti della catena di fast food sarÓ convertito in Palestre.

Appare singolare come un'app mobile di successo planetario e senza precedenti, che sta infrangendo ogni tipo di record tra utilizzo, download, e picchi al rialzo in borsa, non sia ancora disponibile nel paese natio, il Giappone.

Ma le cose stanno per cambiare, stando a quanto afferma TechCrunch, secondo cui il gioco sarà disponibile in Giappone da domani, 20 luglio, e vedrà la prima sponsorizzazione ufficiale delle location.

Ci saranno infatti ben 3000 Palestre sponsorizzate da McDonald's, che coincideranno con altrettante filiali del colosso del fast food.

Niantic aveva dichiarato precedentemente che cercava sponsorizzazioni nel mercato asiatico, ma non aveva specificato quali compagnie sarebbero state coinvolte.

Il motivo ufficiale del ritardo del lancio in Giappone era stato, a detta del CEO di Niantic, la volontà di garantire una rete di server solida per l'altissimo numero di connessioni che si prevede per il lancio giapponese.

2

La sponsorizzazione di McDonald's potrebbe essere un precedente che invoglierà altre compagnie a cercare partnership con the Pokémon Company e Niantic. A quel punto l'app raggiungerebbe livelli di incassi davvero impensabili, se già è stata capace di far incassare più di 15 miliardi di dollari in una settimana a Nintendo e lanciare la compagnia in Borsa facendo registrare record alla piazza di scambio di Tokyo.

Volete conoscere tutti i segreti di questo titolo? Non perdete allora la nostra guida di Pokémon Go.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza