Il CEO di Capcom Europe non riesce a giocare a Resident Evil 7 in VR

Non riesce a sostenere un tale livello d'ansia e paura.

Il CEO European Katsuhiko Ichii, ha ammesso che giocare a Resident Evil 7 in VR è "un po' troppo spaventoso" per lui.

Nell'ultimo numero di MCV, Katsuhiko Ichii ha infatti confessato che ha dovuto interrompere la sua esperienza di gioco con Resident Evil 7 in VR per passare su un normale schermo TV.

"Francamente, lo trovo un po' troppo spaventoso. Certo, è una sensazione che può variare da persona a persona. Alcuni possono giocare parte del gioco in VR, altri riuscirebbero a giocarlo interamente con l'headset, altri ancora non riescono proprio a reggere le forti emozioni e riescono a giocare solo sulla TV. È una scelta".

Resident Evil 7 è stato annunciato nel corso dell'E3 2016. Una demo è disponibile su PS4 per i membri Plus, e al momento non è in programma per le altre piattaforme. Resident Evil 7 uscirà su PlayStation 4 (con supporto completo alle possibilità offerte da PlayStation VR), Xbox One e Windows PC (Steam e Windows 10 Store) in Europa e in Nord America il 24 gennaio 2017.

Fonte: Videogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

PS5 ci farà vivere un tipo di horror mai provato prima grazie al DualSense

Gli sviluppatori di Tormented Souls lodano le potenzialità del controller next-gen.

ArticoloLa Mitologia di Resident Evil - intervista

Abbiamo incontrato il superfan di Resident Evil che ha creato una timeline della serie da oltre 2700 pagine negli ultimi dieci anni.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza