Pokémon Go rinviato in Giappone e le azioni di Nintendo subiscono il colpo

Il lancio giapponese non ha ancora una data.

1

Era previsto per la giornata di ieri, con tanto di partnership estremamente importante con McDonald's ma ora arriva la conferma ufficiale del rinvio di Pokémon Go sul territorio giapponese.

Si era parlato, infatti, di un lancio ormai prossimo da parte di Niantic ma a quanto pare gli sviluppatori e The Pokémon Company hanno deciso per un nuovo rinvio. Un rinvio che non è di certo passato inosservato ma che ha avuto un effetto piuttosto evidente sulle azioni di Nintendo.

La grande N in questo periodo sembra legata a doppio filo all'andamento di Pokémon Go e a causa del rinvio c'è stato un calo del 10% per le azioni dell'azienda nella sessione pomeridiana della borsa di Tokyo. Naturalmente questo momentaneo calo non ha avuto effetti particolarmente negativi dopo il grande successo degli scorsi giorni.

Resta ancora da vedere quale sarà la data di lancio in Giappone, tutt'ora non annunciata, e l'impatto che la disponibilità del gioco in questo importantissimo mercato avrà sull'intera Nintendo.

Per scoprire tutti i segreti del gioco non perdetevi la nostra guida di Pokémon Go.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darŕ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza