Pokémon GO, Niantic dice la sua sulla rimozione delle impronte

Ecco la risposta alla vicenda che ha fatto infuriare gli allenatori.

Se il recente aggiornamento di Pokémon GO che ha di fatto eliminato dal titolo Niantic le impronte utili a segnalarvi quanto distanti da voi si trovassero i Pokémon nelle vicinanze non ha incontrato il vostro favore, probabilmente la risposta della compagnia in merito alla vicenda potrà calmare la vostra ira.

Con un tweet pubblicato sul profilo ufficiale di Pokémon GO, Niantic ha voluto mettere in chiaro le cose, spiegando i motivi che hanno portato a tale scelta.

Di fatto si tratterebbe solo di una rimozione momentanea al fine di ridisegnare e migliorare la funzione per garantirle la qualità e l'affidabilità che, stando a quanto detto da Niantic, nella versione corrente non si era riuscita a garantire.

Non ci rimane che pazientare e attendere che tale funzione venga nuovamente implementata all'interno dell'applicazione.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Massimo De Marco Giglio

Massimo De Marco Giglio

Redattore

Appassionato d’anime, videogiochi e armi (soprattutto quelle con danni Apeiron), cerca da anni la cura al FOXDIE che lo sta lentamente uccidendo.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza