Arrivano le stampe Giclée ufficiali di The Witcher 3: Wild Hunt e Gwent

L'azienda specializzata in produzioni artistiche Cook & Becker collabora con CD Projekt RED e realizza una collezione di 30 bellissime stampe su licenza ufficiale.

L'azienda specializzata in produzioni artistiche Cook & Becker annuncia una nuova collezione di 30 "Stampe Giclée ufficiali di The Witcher 3: Wild Hunt", realizzate in collaborazione con CD Projekt RED.

Queste stampe high-end sono create a partire dai concept ed artwork originali di The Witcher III e dell'imminente GWENT: The Witcher Card Game.

Tra le immagini scelte per la collezione ci sono disegni di Marek Madej, Monika Zawistowska, Bartłomiej Gaweł e Anna Podedworna.

"Con 30 immagini selezionate, "The Witcher III: Wild Hunt art collection" è la più grande che abbiamo mai realizzato. In parte perché ci sono così tanti meravigliosi artwork tra cui scegliere, ma anche perché quando le guardate tutte insieme vi potete rendere conto di quanto di quanto siano collegate tra loro, e quante storie ci siano da raccontare in questo gioco. Come si potrebbe non mostrare sia gli eroi, che i paesaggi che i mostri così ben realizzati? Siamo felici che CD PROJEKT RED abbia voluto scegliere noi per realizzare questa collezione, ha dichiarato Ruben Brands, co-fondatore di Cook & Becker.

1

La collezione è disponibile da oggi, esclusivamente presso Cook & Becker: Witcher III: Wild Hunt Art.

Le stampe di The Witcher III di Cook & Becker sono produzioni artistiche degne di un museo. Sono di altissima qualità, numerate e vengono accompagnate da un certificato di autenticità dell'artista o dello studio.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Marco Procida

Marco Procida

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Obsidian, un annuncio di lavoro svela i primi dettagli del suo prossimo progetto

Sarà un sequel di The Outer Worlds o qualcosa di inedito?

Borderlands su Nintendo Switch? Il direttore creativo di Gearbox non lo esclude

Un altra grande serie potrebbe arrivare sulla console ibrida della grande N.

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza