La remastered di Skyrim supporterà le mod su console

Ecco cosa accadrà alle mod già esistenti. 

Pete Hines di Bethesda ha dichiarato, durante un'intervista a GameSpot, che The Elder Scrolls 5: Skyrim Special Edition supporterà le mod anche su console.

"L'idea è esattamente la stessa di Fallout 4. Skyrim Special Edition su PC è gratuito solo se si possiedono Skyrim e tutti i suoi DLC. La rimasterizzazione avrà anche un nuovo kit di creazione. Non funzionerà con tutte le mod esistenti e i creatori dovranno prendere le mod e passarle al nuovo kit di creazione, pubblicandole poi su Bethesda Net. In seguito sarà disponibile anche su console".

1

In sostanza anche le mod già esistenti potranno diventare compatibili con la Special Edition, se il modder decide di convertirle con il nuovo tool di creazione.

L'ultimo capitolo della serie The Elder Scrolls è diventato uno dei giochi più famosi di Bethesda anche grazie all'enorme impegno della comunità nello sviluppo di nuovi contenuti e per la Special Edition di Skyrim non verranno pubblicati nuovi DLC.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloBaldur's Gate 3 - anteprima

La storia d'amore fra Larian Studios e Dungeons & Dragons.

Cyberpunk 2077: versione aggiornata per Xbox Series X gratis se si acquista il gioco per Xbox One

"I giocatori non dovrebbero mai essere costretti ad acquistare lo stesso gioco due volte o pagare per gli aggiornamenti".

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza