Pokémon GO: ban permanente a chi fa uso di cheat

Niantic non fa sconti ai trasgressori delle norme videoludiche.

Niantic ha appena annunciato che i cheat non avranno vita facile in Pokémon GO.

Chi trasgredirà le norme della community di gioco attraverso trucchi, infatti, riceverà un ban permanente del suo account. A detta degli sviluppatori questo è il primo passo per continuare a migliorare l'esperienza offerta dal titolo, tra cui una politica anti-cheat piuttosto severa e rigida.

1

Nel caso in cui un giocatore venisse bannato ingiustamente dalla software house, a questo indirizzo lo studio ha creato un form da compilare per accertare la propria "innocenza" dall'aver utilizzato qualsivoglia trucco.

Cambiando argomento, avete già consultato la nostra guida completa di Pokémon GO?

Vai ai commenti (11)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialitŕ espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza