That Pokeyman Thing: Pokémon Go attraverso gli occhi di un anziano

Un curioso progetto gratuito.

C'è chi ha amato Pokémon Go sin dal primo annuncio e si è tuffato a capofitto nel titolo Niantic magari sfruttando la nostra guida, chi invece non ha mai apprezzato diverse mancanze e un'aura troppo semplicistica e poi ci sono le persone che semplicemente non comprendono quel "Pokecoso".

That Pokeyman Thing è un titolo completamente gratuito giocabile attraverso il vostro browser che vi farà vestire i panni di una persona che non sa nulla o quasi di questi strani Pokémon.

Come riportato da Killscreen, il nonno protagonista ha un nipote che è un appassionato del gioco e che prima di partire alla ricerca dei mostricciattoli vi ha lasciato uno dei suoi smartphone. Per poter ritrovare il giovane dovremo superare diversi marmocchi che ci chiederanno di mostrargli le nostre catture e di conseguenza dovremo necessariamente andare alla ricerca di creature come Peekachorp, Idiot Rat e A Ball With A Face.

1
2

L'intero gioco è un parodia del franchise e del recente Pokémon Go ed è pieno zeppo di riferimenti al mondo di questa famosissima serie.

Il creatore, Clayton Chowaniec ha ideato questo gioco mentre si trovava a riflettere su Pokémon Go e cercava una risposta a un quesito molto particolare: "Pokémon Go è un superficiale spreco di tempo o uno straordinario spartiacque nella storia del gaming che unisce le persone e rende la loro vita più divertente?"

Cosa pensate della domanda di Chowaniec e di That Pokeyman Thing?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darŕ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza