Va bene, i numeri non sono tutto e non possiamo giudicare la qualità di un titolo da quante persone ci giocano, ma il successo di Rocket League è buona misura anche della qualità della produzione.

La notizia, diffusa da Psyonix tramite il proprio account Twitter, è che Rocket League ha raggiunto i 20 milioni di giocatori in tutto il mondo, niente male. Non sappiamo come siano divisi tra PC, PlayStation 4 e Xbox One, ma alla fine poco importa perché il successo del gioco è stato trasversale.

Noi facciamo tanti complimenti agli sviluppatori, li ringraziamo per le ore di divertimento che ci hanno dato e ci chiediamo quali saranno i prossimi passi.

Vi piacerebbe poter giocare a un ipotetico seguito?

Riguardo l'autore

Alessandro Arndt Mucchi

Alessandro Arndt Mucchi

Redattore

Giocatore cronico, lettighiere notturno, cuoco discreto, giurisprudente perplesso, musicista part-time, giornalista dal 2006. Da sempre esperto di versetti.