Il primo ministro del Giappone come Mario e molto altro nella cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Rio

Una sorta di teaser per Tokyo 2020.

Come probabilmente saprete è tempo di saluti per l'Olimpiade di Rio di quest'anno ma allo stesso tempo è già ora di pensare al futuro e a Tokyo 2020.

Per passare il testimone tra le due edizioni il Giappone ha deciso di organizzare una scena davvero molto particolare, riportata da VG247.com, con un breve segmento video che ha ospitato personaggi iconici come Doraemon, Hello Kitty, ma anche scene di Holly e Benji e ovviamente l'immortale Mario.

Proprio la fine del video segna l'inizio di un siparietto davvero ispirato in cui il primo ministro del Giappone, Shinzo Abe, spunta da uno dei classici tubi del gioco Nintendo. Questo curioso siparietto inizia al minuto 3:00 circa.

Cosa pensate di questa curiosa scelta per presentare le Olimpiadi di Tokyo? Quale altra figura vi sarebbe piaciuto vedere in questa scena?

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo Ŕ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrÓ essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening Ŕ vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

SarÓ un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza