Battlefield 1 sarà più divertente che storicamente accurato.

DICE ha le idee chiare a quanto pare.

Da molto tempo i fan degli FPS hanno chiesto a gran voce un titolo ambientato durante la Prima Guerra Mondiale fino a quando DICE ha deciso di accontentarli con Battlefield 1, ambientato durante la Grande Guerra. Tuttavia se siete patiti della ricostruzione storica potrebbe non farvi piacere il fatto che DICE abbia deciso di prendersi qualche libertà.

2015/articles//a/1/8/5/1/9/0/2/eurogamer-qtplg6.jpg

Durante un'intervista con VG247 Robert Sammelin (DICE) ha affermato che Battlefield 1 è un gioco pensato per far divertire i giocatori e che il realismo non ruberà spazio al divertimento. Le armi che troveremo nel gioco infatti sono modelli sviluppati alla fine della guerra ma potremo tranquillamente utilizzarle fin dall'inizio.

Cosa ne pensate di questa scelta? Sapevate che la campagna vi farà giocare nei panni di più soldati?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (17)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza