Tra i grandi titoli della line-up Microsoft, tre giochi piuttosto interessanti come Scalebound, Crackdown 3 e Halo Wars 2 hanno subito dei rinvii al 2017 dopo una prima finestra di lancio fissata per la fine di quest'anno.

Il capo della divisione marketing di Xbox, Aaron Greenberg, ha spiegato i motivi di queste decisioni in un'intervista concessa a DualShockers. I motivi dietro alla scelta di rinviare i giochi sono sostanzialmente due: il normale svolgimento del processo creativo e la necessità di rispettare le esigenze della line-up.

"Mentre il processo creativo procede alcune volte le cose succedono molto velocemente mentre altre richiedono più tempo di quanto ti aspettassi. Per noi essere sicuri di proporre un gioco fantastico, con una storia di qualità e con un'ottima grafica è una priorità.

"Quando annunciamo un titolo o condividiamo quella che dovrebbe essere la finestra di lancio lo facciamo basandoci sulle informazioni che abbiamo in quel momento e poi quando abbiamo più dettagli potremmo cambiare le tempistiche di arrivo sul mercato."

Questo discorso sembra applicarsi sopratutto a Scalebound mentre per quanto riguarda Halo Wars 2 i motivi principali del rinvio sembrerebbero riguardare la gestione della line-up.

"Guardate ad Halo Wars 2. Non avevamo bisogno di forzare un'uscita in un periodo affollato come quello di fine anno e quindi il rinvio a febbraio è stata una decisione che per noi aveva senso. Facciamo valutazioni simili anche su altri giochi e sicurmante ci vedrete più attenti sotto questo aspetto."

1
Crackdown 3 pare scomparso nel nulla.

Per quanto riguarda Crackdown 3? Greenberg non ha parlato specificamente del gioco ma sicuramente questo progetto è quello che suscita più preoccupazioni tra i fan. Il terzo capitolo della serie è scomparso dalle diverse presentazioni di Microsoft e a conti fatti è stato mostrato quasi solo come tech demo della tecnologia cloud. I dubbi su questa produzione sono, quindi, parecchi.

Cosa pensate delle dichiarazioni di Greenberg e dei rinvvi di Scalebound, Halo Wars 2 e Crackdown 3?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.