CD Projekt RED registra $82 milioni di entrate nella prima metÓ del 2016

Il calo Ŕ netto ma The Witcher 3 continua a vendere.

The Witcher 3: Wild Hunt non Ŕ ancora morto a livello commerciale e per quanto non riesca, pi¨ che comprensibilmente, a dimostrarsi la gallina dalle uova d'oro dei primi mesi, CD Projekt RED continua a guadagnare grazie alle ultime avventure di Geralt.

Gamespot riporta i dati finanziari della prima metÓ del 2016 condivisi dal team polacco. CD Projekt RED ha fatto registrare entrate per $82,7 milioni e un profitto di $35 milioni. Il calo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (512,7 milioni e 226,3 milioni per entrate e profitti) Ŕ netto ma ovviamente il 2015 ha visto l'uscita di The Witcher 3 e questa differenza Ŕ pi¨ che giustificabile.

La software house ha comunque confermato che le vendite sono ancora alte e che la maggior parte dei guadagni Ŕ arrivata dall'ultima espansione Blood and Wine. Buono anche l'andamento di GOG che ha fatto segnare entrate per $17,9 milioni, un nuovo record per questa particolare divisione.

1

Particolarmente impressionante l'impatto di The Witcher 3 sull'entrate complessive. Il grafico qui sopra parla, infatti, decisamente chiaro.

Cosa pensate di questi risultati di CD Projekt RED e del successo di The Witcher 3: Wild Hunt?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerÓ alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza