Parte della villa del primo Resident Evil è stata ricreata con l'Unreal Engine 4 ed è visitabile

Disponibile al download.

L'artista B.O.W. Qin ha ricreato la hall della villa del primo Resident Evil sfruttando l'Unreal Engine 4.

Il risultato non è solo mozzafiato, ma può essere addirittura scaricato e giocato.

Andando a questo indirizzo ed inserendo la password HpMHmUtcxoQZWsom6mLtocq8clKZVbJ5mIrfvDrLMec è possibile scaricare la mappa e visitarla "di persona".

1

Come sottolinea Dark Side of Gaming, questo progetto è stato realizzato da una sola persona e non da un intero team.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza