Kojima rivela nuovi dettagli di Death Stranding

La struttura di gioco, il supporto al 4K e non solo.

1

Di Death Stranding non sappiamo pressoché nulla e ogni più piccolo dettaglio condiviso dal buon Hideo Kojima non passa di certo inosservato.

Dopo una misteriosa immagine che potrebbe ritrarre un nuovo attore al lavoro sul progetto (in passato si parlava di Mads Mikkelsen), Kojima ha deciso di parlare più in dettaglio della propria creatura.

Come riporta DualShockers, nel corso del Tokyo Game Show, il creatore di Metal Gear ha rivelato che Death Stranding sarà un action open-world e che avrà delle componenti online. Il tema del gioco, quello dell'essere connessi ricoprirà un ruolo importante dato che si parla di "connessione attraverso degli elementi simili a corde". Cosa voglia significare rimane un mistero.

Infine, il fondatore e leader di Kojima Productions ha confermato che un engine è stato scelto e che lo sviluppo inizierà a breve con un occhio di riguardo anche per il supporto di 4K e HDR, un supporto che molto probabilmente sarà presente nella versione finale.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza