Horizon Zero Dawn su PS4 Pro - analisi delle prestazioni

Il Digital Foundry analizza il frame-rate e l'innovativo upscaling a 4K.

Horizon Zero Dawn è probabilmente uno dei titoli del PlayStation Meeting ad averci colpito di più. È anche un affascinante esempio del funzionamento degli algoritmi di upscaling e dei vantaggi che offrono rispetto alla risoluzione 1080p della PlayStation 4 base.

Poco dopo la conclusione del PlayStation Meeting, il sito per la stampa di Sony ha aggiunto una versione a 4K e 60fps del materiale iniziale. Anche se Horizon girerà a 30fps, la risoluzione temporale aggiuntiva rende possibile un'analisi del frame-rate con un accurato grafico del frame-time. Questo ci dà un'idea dello stato dei lavori del titolo di Guerrilla sul nuovo hardware PlayStation 4.

Il gioco per ora gira a 30fps con rallentamenti occasionali, da mettere in preventivo visto che mancano ancora un po' di mesi all'uscita. Horizon è interessante anche perché è uno dei migliori esempi dell'upscaling checkerboard di Sony a 2160p. Purtroppo i materiali forniti non sono abbastanza validi per poter capire la bontà del funzionamento di questo metodo, ma insieme al video Sony ha pubblicato alcune immagini a 3840x2160: potete vederle qui.

Uno sguardo iniziale alle prestazioni di Horizon Zero Dawn, derivate da un video a 4K e 60fps fornito da Sony. Ricordate che mancano ancora parecchi mesi alla fase gold, quindi dovremmo aspettarci una build finale migliore: considerate il video come una panoramica sullo stato attuale dei lavori.

Questo materiale è utile per vedere i risultati dell'approccio di Sony ai 4K. Le immagini sembrano essere acquisite in tempo rale e non bullshot renderizzati offline: ad esempio, ci sono dei piccoli artefatti attorno agli elementi alpha, come i capelli della protagonista. Consigliamo a chi possiede una TV o un monitor 4K di guardarli a schermo pieno per farsi un'idea dell'aspetto del gioco sull'hardware per cui è pensato. Non c'è l'HDR, ma il dettaglio è preservato interamente.

Possiamo anche confermare che i vantaggi offerti da PlayStation 4 Pro su schermi 1080p sono limitati al super-sampling (un'immagine in 4K ridotta a full HD che ha come conseguenza un eccellente anti-aliasing), ma Hermen Hulst di Guerrilla ha detto che sono possibile anche prestazioni più stabili.

Di tutti i titoli che abbiamo visto al PlayStation Meeting, Horizon è stato quello con cui abbiamo giocato di più. Al momento abbiamo avuto il tempo di offrirvi solo le nostre prime impressioni ma vi offriremo presto un articolo più completo e dettagliato.

Vai ai commenti (60)

Riguardo l'autore

Richard Leadbetter

Richard Leadbetter

Technology Editor, Digital Foundry

Rich has been a games journalist since the days of 16-bit and specialises in technical analysis. He's commonly known around Eurogamer as the Blacksmith of the Future.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (60)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza