Psyonix, lo sviluppatore di Rocket League, ha affermato che sta valutando la possibilitÓ di supportare PS4 Pro, e rilasciare una patch per Rocket League per avvantaggiarsi delle caratteristiche all'avanguardia della nuova console.

Il VP Jeremy Dunham ha dichiarato ai microfoni di GameSpot che non c'Ŕ ancora niente di deciso, ma che una porta a questa possibilitÓ Ŕ stata lasciata aperta:

"Non abbiamo niente da annunciare al momento. Stiamo valutando l'interesse da parte della comunitÓ, i requisiti tecnici, ed altri fattori che influenzeranno la decisione finale."

1

Insomma, nonostante la grande base d'installazione di Rocket League su console e soprattutto su PS4 (grazie al fatto che il gioco Ŕ stato regalato agli utenti Plus nel luglio 2015), Psyonix sembra andare cauta, e vuole prima vedere la risposta dei fan al primo upgrade mid-gen.

Gli sviluppatori al momento sembrano divisi sul supporto a PS4 Pro. Molti hanno annunciato che i propri team sono al lavoro sul rilascio di una patch, ma altri, come CD Projekt, non sono interessati, e intendono concentrare le loro risorse sui giochi in sviluppo.

Chi di voi vorrebbe il supporto a PS4 Pro da parte di Rocket League? Un gioco cosý colorato e sgargiante probabilmente beneficerebbe molto dell'HDR e magari della risoluzione 4K, anche se upscalata, non credete?

PlayStation 4 Pro Ŕ in uscita il 10 novembre 2016 al prezzo di 409€.