Death Stranding utilizza l'engine di InFamous: Second Son?

Un rumor che si basa sul trailer del titolo di Hideo Kojima.

1

Death Stranding è un progetto avvolto completamente nel mistero e di cui, a parte una vaga descrizione del genere (open-world action con particolari elementi multiplayer), non abbiamo sostanzialmente alcun dettaglio.

Hideo Kojima in alcune delle ultime dichiarazioni ha rivelato di aver scelto l'engine per il proprio gioco ma non si hanno informazioni precise neanche da questo punto di vista. L'utilizzo del suo FOX Engine pare quanto meno improbabile, così come la creazione di un engine completamente nuovo. Kojima si concentrerà, quindi, su un motore già esistente?

Secondo quanto dichiarato da una fonte anonima dello YouTuber, YongYea, Death Stranding potrebbe sfruttare l'engine utilizzato per inFamous: Second Son. L'indiscrezione tutt'altro che confermata, è stata riportata da Gaming Bolt sottolineando come almeno il trailer sembri davvero creato con quel motore.

Si tratterebbe sicuramente di una scelta azzeccata vista la qualità grafica del gioco sviluppato da Sucker Punch ma al momento ci troviamo di fronte a un semplice rumor.

Cosa pensate di questa possibilità? Questo engine sarebbe una scelta azzeccata?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza