Until Dawn: Rush Of Blood, cosa ne pensa la critica del titolo per PlayStation VR?

Un horror game con una buona rigiocabilitā.

Oggi è scaduto l'embargo per Until Dawn: Rush Of Blood, titolo prodotto da Sony per PlayStation VR. Ecco quindi che arrivano le prime recensioni della critica internazionale.

1

Until Dawn: Rush of Blood è un horror-shooter abbastanza sui binari sviluppato appositamente per PlayStation VR, ad opera del team del titolo originale, Supermassive Games.

Offre anche una discreta rigiocabilità, grazie a sentieri alternativi e segreti da scoprire, ed un sistema di punteggi. Le location di questo gioco risulteranno familiari a chi ha giocato Until Dawn.

Come Arkahm VR, Rush of Blood è un'esperienza abbastanza breve, e venduta ad un prezzo di $20. Il Metacritic è al momento di 69/100, e le opinioni sono abbastanza variegate.

Ecco tutte le recensioni:

  • Gamespot - 5/10
  • Destructoid - 7.5/10
  • GamesRadar+ - 8/10
  • TheSixthAxis - 7/10
  • Digital Spy - 8/10
  • IGN - 6/10
  • Gamereactor UK - 5

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Resident Evil: Village svela le Deluxe e Collector's Edition

Scopriamo cosa includeranno le due edizioni speciali.

PS5 tornerā disponibile da GameStop in Italia la prossima settimana

La catena distribuirā la console a tutti coloro che hanno una 'prenotazione D3'.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza