Ecco perché Nioh non sarà un open world

Lasciamo la parola a Fumihiko Yasuda.

Dopo averci spiegato in che modo il team di sviluppo ha preso spunto da Dark Souls, il Director Fumihiko Yasuda (Koei Tecmo) ha spiegato davanti ai microfoni di Dualshockers come mai Nioh non sarà un open world:

"Durante lo sviluppo abbiamo evitato di rendere Nioh un open world perché non volevamo inserire lunghi tempi di caricamento in un gioco dove si muore parecchio. Se Nioh avrà dei seguiti potremmo considerarla come opzione."

1

Yasuda ha inoltre parlato delle differenze tra il suo titolo e Dark Souls:

"Il protagonista di Nioh è un samurai e tutta l'architettura del gioco ruota intorno al mondo dei samurai, stessa cosa per gli elementi Hack-and-slash che saranno influenzati da armi come lance, katane e armature giapponesi."

Nioh sarà disponibile in esclusiva PS4 a partire dal 9 febbraio.

Avreste preferito un open world?

Contenuti correlati o recenti

Persona 5 Royal sta per arrivare su PS4

Pubblicato un nuovo trailer con i commenti della stampa specializzata.

Le copie fisiche di Final Fantasy VII Remake arriveranno prima in Europa e Australia a causa del Coronavirus

Square Enix ha deciso di spedire le copie in anticipo per evitare i possibili ritardi causati dalla pandemia.

Wasteland 3 prende a piene mani da The Outer Worlds per i dialoghi

Il frutto della collaborazione tra gli studi della famiglia Xbox Game Studios.

NieR: Automata Become as Gods Edition in arrivo su Xbox Game Pass per console

Il titolo di PlatinumGames sarà presto aggiunto al servizio di Microsoft.

Kingdom Hearts non si ferma e due nuovi giochi sono ufficialmente in sviluppo

Lo conferma il creatore della serie, Tetsuya Nomura.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza