Evolve, nemmeno il free to play è bastato a risollevarne le sorti

Turtle Rock annuncia la fine del supporto al gioco.

Non è bastata la conversione del titolo in free to play a risollevarne le sorti e così Turtle Rock si è trovata costretta ad annunciare il termine del supporto al titolo.

Il tutto è stato fatto con un post su Twitter che riportava a una community letter sul sito ufficiale dello studio responsabile dello sviluppo del gioco, nella quale è possibile leggere che nonostante i cinque anni di lavoro spesi e le grandi aspettative del titolo, è arrivato il termine del supporto al gioco da parte del team di sviluppo.

Nel comunicato si lascia intendere che la decisione di terminare il supporto al gioco sia arrivata da 2K Games e non sia una scelta di Turtle Rock e che i server, per volontà di 2K Games stessa, rimarranno aperti ancora per qualche tempo, ma non verranno pubblicati più nuovi aggiornamenti per il titolo che, a questo punto, pare proprio non arriverà in versione f2p su console.

Discorso analogo per un eventuale sequel, la scelta è nelle mani di 2K games, proprietaria della IP, e non di Turtle Rock.

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Massimo De Marco Giglio

Massimo De Marco Giglio

Redattore

Appassionato d’anime, videogiochi e armi (soprattutto quelle con danni Apeiron), cerca da anni la cura al FOXDIE che lo sta lentamente uccidendo.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza