Bethesda: la nostra regola è concentrarsi su un progetto alla volta

Il resto è irrilevante.

Bethesda ha recentemente discusso circa i suoi metodi di lavoro ed è emerso che il team si concentra solo ed esclusivamente sul progetto in corso, senza rivolgere attenzione ad altri franchise, capitoli o DLC. Ecco le parole di Pete Hines, VP Marketing:

"Quando mi vengono fatte domande circa i DLC rispondo che se non riusciamo a creare il gioco, nessuno vorrà mai dei DLC, l'elemento centrale ora è Dishonored 2, poi si penserà ad eventuali seguiti, DLC o altri franchise."

1

Dishonored 2 sarà disponibile su PC, Xbox One e PS4 a partire dall'11 novembre.

Cosa ne pensate della strategia di Bethesda?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Assassin's Creed Valhalla avrà un sistema di progressione diverso per evitare il grinding selvaggio

Il creative director, Ashraf Ismail, promette una piccola rivoluzione.

The Last of Us: Parte II risplende nel fantastico approfondimento e video gameplay targato State of Play

Tra stealth, azione brutale e sopravvivenza. Un assaggio di un possibile capolavoro.

Ghost of Tsushima si ispira al primo splendido Red Dead Redemption

Sucker Punch ammette di aver preso spunto anche da Zelda: Breath of The Wild.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza