Al via il Campionato Italiano rF1 di SimracingZone.net

Comincia la competizione a ruote scoperte principe di SRZ.

Per quanto riguarda le competizioni automobilistiche virtuali, è opinione comune che il top sia stato raggiunto in Italia dal , Campionato rF1, che il portale SimracingZone.net organizza sin dalla sua nascita, nel lontano 2008. La competizione si svolge da ormai due anni su rFactor2 raccogliendo alcuni dei simdriver e dei team virtuali più preparati e competitivi al mondo, tra i quali spiccano soprattutto l'olandese Bono Huis (campione nel 2012 con la tedesca Precision Motorsport), l'italiano David Greco (ben sette titoli con la Musto Racing, ora in forza a Codemasters per lo sviluppo dei loro giochi di guida) e l'ungherese Daniel Kiss (campione 2015 con la Twister2Fast4You).

La diretta di una delle più belle gare del Campionato Italiano rF1 del passato: il round 3 in Cina della stagione 2015-2016.

L'edizione di quest'anno del Campionato Italiano rF1 sarà la più importante mai realizzata, perché supportata da grandi partner e da una community di appassionati che continua a crescere inesorabilmente. rFactor2 si distingue da altri titoli presenti nel mercato per uno sviluppo totalmente concentrato sull'aspetto simulativo della guida, lasciando in secondo piano il comparto grafico, che sfigura di fronte a titoli come Assetto Corsa o Project Cars.

1
Il Campionato Italiano rF1 è da sempre la categoria di punta di SimRacingZone.net. Raccoglie i migliori sim-driver italiani, oltre ad alcuni dei più forti piloti virtuali a livello europeo.

Oltre ad una preparazione del setup senza eguali, rFactor2 offre anche delle variabili che, come nella realtà, rendono uniche ed imprevedibili le singole gare, come il grip dinamico dell'asfalto, che varia a seconda delle temperature di ambiente e asfalto, in base al meteo, che rispetta quello presente in tempo reale nel luogo in cui è situato il circuito, ed in base alla gommatura dell'asfalto, che aumenta in base al numero di auto che gira in pista e al tempo di percorrenza (più le auto girano più grip ha l'asfalto). Tutte queste caratteristiche, incorniciate dallo Staff di SimRacingZone.net con una copertura mediatica senza pari nel corso degli anni, che ci hanno spinto ad organizzare con loro la splendida Eurogamer 458GT2 Cup la scorsa primavera, hanno reso il Campionato Italiano rF1 un punto di riferimento anche tra gli appassionati di altre nazioni.

Gli iscritti all'edizione 2016-2017 dovranno confrontarsi su un calendario di dieci tappe ed una mod evoluzione di quella utilizzata nella passata stagione, con tre differenti mescole di pneumatici che si alterneranno tra le varie gare. Vigerà sempre l'obbligo di utilizzare due compound per ogni tappa, ma questi potranno essere decisi da ciascun simdriver nel corso della gara stessa, scegliendo tra i tre messi a disposizione dalla Direzione Gara. Questa novità regolamentare, che segue di pari passo quella introdotta nella reale Formula 1, alimenterà certamente le strategie in ogni tappa, rendendo possibile la vittoria anche a coloro che magari hanno un passo più lento rispetto ai primissimi.

2
La sfida degli ultimi anni è stata incentrata tra Musto Racing e Pescara SHS, ma nella passata edizione la Twister2Fast4You dell'ungherese Kiss ha messo tutti in riga.

Come partner importante della stagione, oltre agli sponsor che ormai da anni appoggiano SimRacingZone.net, ci saremo anche noi di Eurogamer.it, seguendo l'andamento del Campionato italiano rF1 con periodici e reportage e lo strillo delle dirette durante le serate di gara. Un'occasione importante per il mondo del simracing in Italia, che permetterà a questa tipologia di eSport ed alla sua community di ritagliarsi il posto che merita nel panorama videoludico competitivo del nostro paese. A ciò si aggiungeranno i premi che SimRacingZone.net ed SRZ Motorsport metteranno in palio nei prossimi giorni. Maggiori dettagli sui protagonisti li forniremo non appena chiuderanno le iscrizioni, nel frattempo potete seguire gli aggiornamenti su sul sito ufficiale.

Se anche voi siete appassionati di corse e non vedete l'ora di gettarvi in pista, SimRacingZone.net è il portale che fa per voi con oltre dieci campionati organizzati all'anno, ognuno diverso dall'altro e dedicato a piloti di caratteristiche e abilità differenti. Ce n'è per tutti i gusti e per tutte le abilità, nessuno escluso! Iscriversi è semplicissimo, basta registrarsi e presentarsi sul forum ufficiale dove troverete informazioni anche riguardo lo stesso Campionato Italiano rF1.

3
La decima edizione del Campionato Italiano rF1 riserverà grosse sorprese, probabilmente anche per quanto riguarda il parco partenti. Chi salirà sul gradino più alto d'Italia? Si comincia l'1 dicembre!

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Marco Procida

Marco Procida

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza