Nioh, bonus per il completamento delle versioni alpha e beta

Ecco le ultime novità annunciate.

Nel corso dell'ultima livestream dedicata al gioco, Koei Tecmo ha annunciato alcune novità a esso relative.

È stato confermato che gli utenti che hanno portato a termine le due versioni demo del gioco avranno diritto a dei bonus all'interno della versione finale di Nioh.

Nello specifico, coloro che avranno terminato la versione alpha della demo, otterranno l' "Onryoma Helmet".

2015/articles//a/1/8/6/9/8/0/3/eurogamer-yq53hc.jpg

Coloro che invece avranno terminato la versione beta della demo di Nioh, avranno diritto all' "Hinoenma Helmet".

2015/articles//a/1/8/6/9/8/0/3/eurogamer-xggj91.jpg

Koei Tecmo ha inoltre ufficializzato, come riportato da Gematsu, che il gioco potrà contare su un sistema denominato "Appearance Copy", che ci permetterà di cambiare l'aspetto del nostro equipaggiamento in quello che maggiormente preferiamo, pur mantenendo le specifiche tecniche di un particolare pezzo da noi scelto. Inoltre nel video vengono presentato un nuovo stage, "Iga", e un nuovo boss, "Great Toad".

Lasciandovi al video vi ricordiamo che una nuova livestream è prevista per il prossimo 20 dicembre.

Nioh dovrebbe essere disponibile a partire dal prossimo 8 febbraio in Europa in esclusiva su PS4.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Massimo De Marco Giglio

Massimo De Marco Giglio

Redattore

Appassionato d’anime, videogiochi e armi (soprattutto quelle con danni Apeiron), cerca da anni la cura al FOXDIE che lo sta lentamente uccidendo.

Contenuti correlati o recenti

God of War Ragnarok uscirà anche su PC? La risposta di Cory Barlog

Il futuro di God of War Ragnarok tra esclusiva assoluta PlayStation e uscita su PC.

Cyberpunk 2077, finalmente è stata trovata una porta che si può aprire... ma è deludente

Strano a dirsi, ma sì: c'è una porta apribile nella Night City di Cyberpunk.

Dying Light 2 avrà contenuti post-lancio per 'almeno 5 anni'

Techland ha fornito indicazioni sui contenuti post-lancio di Dying Light 2: supporto per 5 anni.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza