La personalizzazione della Regalia e i combattimenti in nuove immagini di Final Fantasy XV

L'uscita si avvicina a grandi passi.

Mancano ormai pochissimi giorni al 29 novembre, data d'uscita di Final Fantasy XV e la curiosità nei confronti di questo nuovo capitolo del franchise è davvero alle stelle.

Tra chi nonostante tutto è rimasto sempre un fan fedele alla serie e chi nel corso degli anni ha storto il naso di fronte ad alcune scelte degli sviluppatori, questo nuovo titolo ha il non semplice compito di dimostrare che Final Fantasy è un brand tutt'altro che in difficoltà.

In attesa delle prime recensioni non ci resta che dare un'occhiata al tanto materiale che negli ultimi giorni affolla diversi portali. Gamekyo ha pubblicato alcune immagini che ci permettono di dare un'occhiata da vicino alla personalizzazione della Regalia ma anche ai combattimenti e ai Chocobo.

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

Siete interessati a Final Fantasy XV? Acquisterete il nuovo capitolo della saga Square Enix?

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077, finalmente è stata trovata una porta che si può aprire...ma è deludente

Strano a dirsi, ma sì: c'è una porta apribile nella Night City di Cyberpunk.

Redfall rischierebbe il rinvio. L'uscita dello shooter next-gen di Arkane al centro dei rumor

Due insider sono concordi sulla sorte di Redfall, un rinvio è sempre più probabile.

The Legend of Zelda conquista l'NBA grazie ad un giocatore di basket

Jarrett Allen è un fan sfegatato di The Legend of Zelda.

Dying Light 2 avrà contenuti post-lancio per 'almeno 5 anni'

Techland ha fornito indicazioni sui contenuti post-lancio di Dying Light 2: supporto per 5 anni.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza