Sea of Thieves, emergono dettagli sul sistema di combattimento

Direttamente dal forum ufficiale del gioco.

Dopo avervi proposto l'ultimo diario degli sviluppatori di Sea of Thieves, incentrato sulla realizzazione delle isole, torniamo a parlare del titolo piratesco di Rare con interessanti novità relative al sistema di combattimento.

Infatti, come riportato sul forum ufficiale del gioco, sono emersi alcuni dettagli sul funzionamento delle armi da fuoco presenti nel gioco. Il primo punto importante riguarda l'interfaccia: gli sviluppatori hanno deciso di mettere su schermo pochi elementi per favorire l'immersione dell'utente, ad esempio non ci sarà il mirino per le armi da fuoco e, quindi, la mira e la precisione dipenderanno dalla canna dell'arma. Inoltre, sarà necessario ricaricare l'arma dopo ogni colpo.

I dettagli diffusi riguardano anche i combattimenti all'arma bianca, che ricopriranno un ruolo fondamentale: gli sviluppatori sono attualmente al lavoro per riprodurre al meglio gli scontri in prima persona con le spade.

Infine, il team di sviluppo ha come obiettivo di rendere ogni arma utile in determinate situazioni.

sotgamep

Che ne pensate?

Vi ricordiamo che Sea of Thieves è in arrivo su PC e Xbox One nel primo trimestre del 2017.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza