Resident Evil 7 consentirÓ il cross-save tra Xbox One e PC

Un ambiente condiviso.

Pur essendo stato presentato in occasione della conferenza E3 di Sony, Resident Evil 7 non mancherà di dedicare attenzione alle versioni Xbox One e PC.

Dopo aver rivelato alcune caratteristiche tecniche di Resident Evil 7 sulle varie piattaforme, gli sviluppatori hanno ora annunciato il cross-save tra Xbox One e PC.

In pratica sarà possibile giocare con entrambe le versioni del gioco sfruttando in qualunque momento gli stessi salvataggi.

1

Come riporta Gamespot, la funzionalità sarà però attiva solo con la versione Windows Store di Resident Evil 7.

Ancora non si sa se Resident Evil 7 sarà a tutti gli effetti un gioco del programma Play Anywhere, visto che al momento è stato confermato solo il supporto al cross-save e non quello al cross-buy.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'Ŕ avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora Ŕ rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

PS5 ci farÓ vivere un tipo di horror mai provato prima grazie al DualSense

Gli sviluppatori di Tormented Souls lodano le potenzialitÓ del controller next-gen.

ArticoloLa Mitologia di Resident Evil - intervista

Abbiamo incontrato il superfan di Resident Evil che ha creato una timeline della serie da oltre 2700 pagine negli ultimi dieci anni.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza