Il creatore di That Dragon, Cancer commosso sul palco dei The Game Awards

La storia della famiglia Green ottiene il premio "Games for Impact".

Vi abbiamo parlato dei The Game Awards e di tutti i vincitori della serata ma in questo caso vogliamo concentrarci in particolare sul vincitore della categoria "Games for Impact".

Si tratta di progetti particolari che sono riusciti ad avere un impatto notevole sulle menti e i cuori del giocatori riuscendo ad andare anche al di là del puro divertimento. A trionfare è stato That Dragon, Cancer (per saperne di più leggete la nostra recensione) la storia della famiglia Green e del piccolo Joel, un bambino che sin dall'infanzia ha dovuto affrontare tutte le difficoltà derivanti da una malattia spietata come il cancro.

A ritirare il premio Ryan Green, creatore del progetto e padre del piccolo Joel. Non senza una certa commozione Green è salito sul palco e ha pronunciato il proprio discorso. Ecco quanto riportato da Eurogamer.net:

"Spesso nei videogiochi scegliamo come vogliamo essere visti. I nostri avatar, i nostri tweet e il lavoro che facciamo costituiscono la storia che vogliamo raccontare dimostrando perché le nostre vite sono importanti. In alcuni casi però una storia viene scritta su di noi o è raccontata a causa nostra o senza tenere conto di noi e rivela le nostre debolezze, i nostri fallimenti, le nostre speranze, le nostre paure.

"Ci avete permesso di raccontare la storia di mio figlio, Joel. E alla fine non era la storia che volevamo raccontare ma avete scelto di amarci attraverso il nostro dolore, essendo disposti a fermarvi, ad ascoltare e a non voltarvi. A lasciare che la vita di mio figlio Joel vi cambiasse perché avete scelto di vederlo e di vivere il modo in cui lo abbiamo amato.

"E spero che saremo disposti a vedere gli uni gli altri non solo per ciò che vogliamo essere ma per chi siamo e per chi siamo destinati a essere. Questo atto di amore e di grazia può cambiare il mondo.

"Grazie".

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

'Call of Duty sarà esclusiva Xbox ma Warzone rimarrà multipiattaforma' per Jeff Grubb

Il noto giornalista e insider parla del destino di Call of Duty.

Horizon Forbidden West ed il suo cast in un nuovo video dietro le quinte

I retroscena sui compagni di viaggio di Aloy in Horizon Forbidden West.

BioWare e la sua magia? 'Un processo di merda' per l'ex producer di Dragon Age, Mark Darrah

Come funzionava la cosiddetta 'magia BioWare' secondo Mark Darrah.

God of War gira su Steam Deck e Shuhei Yoshida lo mostra

Buone notizie per chi vuole giocare God of War su Steam Deck.

Articoli correlati...

Sekiro Shadows Die Twice ora è una IP di Xbox?

Il titolo di FromSoftware è pubblicato da Activision che ora è 'sotto' Microsoft.

God of War Ragnarok uscirà anche su PC? La risposta di Cory Barlog

Il futuro di God of War Ragnarok tra esclusiva assoluta PlayStation e uscita su PC.

'GTA Trilogy - The Definitive Edition non è il nuovo Cyberpunk 2077, è molto peggio'

GTA: The Definitive Edition mette a rischio l'immagine di Rockstar?

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza