Death Stranding sfrutterà il motore grafico di Guerrilla Games

E l'ultimo trailer girava in tempo reale e in 4K su PS4 Pro.

Sul palco del PlayStation Experience 2016, Hideo Kojima, intervistato da Geoff Keighley, ho confermato le voci che parlavano del fatto che Guerrilla Games fosse coinvolta nello sviluppo tecnologico di Death Stranding.

Effettivamente il motore utilizzato per il gioco, chiamato Decima, è proprio l'evoluzione della base tecnologica proprietaria di Guerrilla, che muoverà anche Horizon Zero Dawn.

1

La nuova versione del motore grafico è stata costruita dalla collaborazione con Kojima Production, per renderlo adattabile ad altri progetti oltre a quelli a cui è al lavoro internamente Guerrilla Games, che ricordiamo ha sede in Olanda.

Il nome Decima deriva proprio dalla parola giapponese Dejima, che indica un'isola artificiale che si trovava nella baia di Nagasaki. Questa parola ha origini olandesi, che sfruttavano l'isola per scopi commerciali. Vi ricordiamo che l'ultimo trailer di Death Stranding, presentato durante i The Game Awards girava proprio con il motore Decima in tempo reale e in 4K su PlayStation 4 Pro.

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza