PewDiePie supera 50 milioni di follower, ma oggi chiuderà il suo canale YouTube

AGGIORNAMENTO: canale cancellato? Si ma non quello che ci si aspettava.

Aggiornamento: In un certo senso potevamo aspettarcelo ma eravamo comunque curiosi di capire cosa sarebbe successo. Scoccata l'ora fatidica delle 18:00 il buon Felix Kjellberg ha pubblicato un nuovo video in cui annunciava la cancellazione del proprio canale.

Il fatto è che non aveva specificato il canale che avrebbe cancellato una volta raggiunti i 50 milioni di iscritti.

PewDiePie ha cancellato UN canale, il suo secondo canale YouTube: Jack septiceye 2. Si tratta di un canale creato sostanzialmente come scherzo circa due mesi fa, non di certo di quello principale.

Lo YouTuber più seguito al mondo si è quindi preso gioco di buona parte dei media che hanno riportato la notizia. Un comportamento non di certo inedito per Felix che negli ultimi giorni ha sottolineato come diversi portali riportassero delle sue dichiarazioni fuori dal loro contesto solamente per ottenere visualizzazioni e per proporre notizie completamente improntate sul clickbaiting.

Altra provocazione: PewDiePie cancellerà il canale quando raggiungerà i 100 milioni di iscritti.

News originale: La scorsa settimana, una delle celebrità più in vista su YouTube, PewDiePie, ha raggiungo 50 milioni di follower. Prima del raggiungimento di questa stratosferica pietra miliare, lo YouTuber aveva preannunciato la chiusura del suo popolare canale, una volta superata la soglia.

Tuttavia, i 50 milioni sono stati raggiunti e superati, ma non è successo proprio nulla, ed il canale è ancora attivo e accessibile al pubblico.

Un aggiornamento di stato tramite Twitter fa il punto della situazione però. Il canale sarà chiuso oggi alle 5pm GMT, ovvero alle 18:00 italiane.

Sull'annuncio di Felix Kjellberg, in arte PewDiePie, ha girato subito un grande alone di scetticismo. Come potrebbe una persona sana di mente chiudere uno dei canali più popolari dell'intera rete, e sicuramente il più popolare per quanto riguarda l'ambito dei videogiochi? E soprattutto, per quale motivo?

Kjellberg si lamenta del fatto che nonostante i 50 milioni di iscritti, sta ricevendo "solamente" 2 milioni di visualizzazioni per video, una media del 4% circa, una cifra inaccettabile secondo lui. In un altro tweet ha infatti dichiarato che preferisce ricominciare da capo e togliersi di dosso tutti gli account inattivi iscritti al suo profilo. La celebrità è anche in collera con Google, che accusa di limitare la sua visibilità tramite i suoi algoritmi.

Cosa ne pensate di questa situazione? Voi siete dei fan di PewDiePie, o lo odiate? Pensate che cancellerà davvero il suo canale? Nel dubbio, ci sono già mega-fan che hanno scaricato tutti i suoi video nella paura che si perdano per sempre. Non ci resta che attendere le 18:00 di oggi per scoprirlo!

1

Vai ai commenti (42)

Riguardo l'autore

Marco Procida

Marco Procida

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PlayStation senza giochi Activision Blizzard? Sony si aspetta che Microsoft 'garantisca giochi multipiattaforma'

Sony reagisce all'acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft.

Articolo | WWE 2K22 Anteprima - Booyaka. Booyaka. Six-one-nine

Scopriamo la cover star di WWE 2K22, il leggendario luchador Rey Mysterio.

Call of Duty esclusiva Xbox? Difficile per Microsoft ottenere l'approvazione normativa per un analista

Bloccare Call of Duty su PlayStation potrebbe minare anche l'acquisizione.

Xbox Game Studios ancora più grandi, dopo l'accordo con Activision Blizzard gli studi sarebbero più di 60

Secondo un nuovo conteggio sarebbero più di 60 i team di Xbox Game Studios.

Articoli correlati...

Commenti (42)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza