EA: il digital delivery rimpiazzerà presto la distribuzione delle copie fisiche

Tutto sarà gestito in via digitale, è questione di pochi anni.

Electronic Arts si è espressa su un tema piuttosto rilevante all'interno dell'industria videoludica (ma non solo): ossia l'avvento sempre più esteso del digitale a sfavore delle copie fisiche dei prodotti.

1

Il CFO della compagnia, Blake Jorgensen, durante l'ultimo incontro con gli azionisti, ha infatti espresso la propria opinione in merito:

"Come sta sempre più avvenenedo con beni di consumo come libri, musica, film e programmi televisivi, i consumatori nei prossimi anni preferiranno videogiocare con titoli distribuiti in via digitale. Ciò non vuol dire che abbiamo smesso di supportare i nostri partner retailer, ma comunque siamo molto attivi a scoprire in anticipo l'evoluzione che sta conoscendo il mercato", ha spiegato Jorgensen.

Una simile visione appare più che fisiologica, non trovate? Specie se si considerano fattori come comodità d'uso e prezzo.

Voi cosa ne pensate?

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza