Gli sviluppatori di Evolve e Left 4 Dead al lavoro su un"fps co-op dark fantasy"

Un probabile free-to-play.

Per quanto caratterizzato da diverse caratteristiche piuttosto interessanti Evolve non ha ottenuto i risultati sperati da sviluppatori e publisher e negli ultimi mesi è stato sostanzialmente costretto ad adottare un modello di business free-to-play.

Un modello che per quanto non annunciato esplicitamente potrebbe rivelarsi anche quello utilizzato per il nuovo progetto di Turtle Rock Studios. A spiegarlo il cofondatore, Phill Robb e il general manager e presidente, Steve Goldstein in un'intervista concessa a Games Industry.

"Ci stiamo concentrando su ciò che sappiamo fare meglio. Un fps online incentrato sulla co-op che offre momenti al cardiopalma. Ci saranno parecchi nemici da eliminare ma non sarà un titolo sugli zombie o post-apocalittico. Ciò che possiamo dire al momento è che ci sarà un forte elemento dark fantasy".

1
Evolve ha deluso le aspettative di Take-Two.

Il progetto è atteso per il 2018 su piattaforme non ancora specificate ed è sviluppato utilizzando l'Unreal Engine. Della pubblicazione si occuperà Perfect World (Neverwinter, Star Trek Online).

L'utilizzo del free-to-play sembrerebbe quasi scontato dato che Goldstein ha affermato che "i prodotti scatolati sono come un discorso che uno sviluppatore sta facendo a un pubblico che deve ascoltare. Con il free-to-play abbiamo una conversazione e amiamo il dialogo con i nostri giocatori", rivelando un notevole apprezzamento per questo business model.

Cosa pensate delle dichiarazioni di Robb e Goldstein? Siete interessati al nuovo progetto di Turtle Rock?

Vai ai commenti (2)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darą ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant č 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza