Il nuovo video gameplay di NiOh ci mette di fronte a un gigantesco demone rana

Pubblicato anche un nuovo trailer.

PlayStation 4 si sta dimostrando la console più adatta per accogliere progetti ormai caduti nel dimenticatoio o considerati spacciati e destinati all'infausta nomea di vaporware.

Dopo The Last Guardian, NiOh è un'altra esclusiva pensata per la console Sony che sembrava destinata a non venir mai pubblicata. Il progetto è però vivo e vegeto e sta attirando l'attenzione di parecchi appassionati che attendono impazientemente la data d'uscita dell'8 febbraio.

DualShockers ha segnalato la pubblicazione di un nuovo trailer ma soprattutto di un nuovo interessante video gameplay.

Nel trailer facciamo la conoscenza di Hattori Hanzo, un personaggio che aiuterà il protagonista William, mentre nel video gameplay possiamo dare un'occhiata a un nuovo boss: Ohgama. Descritto come un demone rana gigante e maestro ninja, Ohgama sarà un avversario temibile e spietato.

Cosa pensate di questi nuovi video? Siete interessati a Nioh?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077: va via anche il capo del Controllo Qualità, Lukasz Babiel

Anche Babiel lascia CDPR dopo aver lavorato a Cyberpunk 2077 e The Witcher per anni.

Elden Ring ha una grave falla nella sicurezza del matchmaking, rischio di hacking nel multiplayer

Le invasioni in Elden Ring funzionano in più di un senso: gli hacker sono in agguato.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza